20/9/2015. Regionale slalom a Viadana, fiume Po.20/9/2015. "Campionato 200 Emilia Romagna" a Campogalliano.12-13/9/2015. Italiani Master slalom a Papigno.26-28/8/2015. Italiani assoluti all'Idroscalo.18-19/7/2015. Gare regionali e Canoagiovani a Torre del Lago. 26/7/2015. In gara sui 200m a Valtournenche (AO).26-28/6/2015. La 3 giorni di gare ad Auronzo.9/7/2015. Inaugurazione della nuova passerella.25/6/2015. Presentazione dei mondiali di canoa 2016.21/6/2015. Campionato regionale discesa sprint a Pavia.

 

FOTO STORICHE in bianco e nero


il Tesoriere Enrico Raimondi e il Direttore Paolo Pescalli

"l'attore" Ruggero Dondi

Roberto Botta ("Anguilla", mondiali Augsburg C1), Paolo Pescalli, Eugenia Ballerini

il leggendario fondatore "Pablo" Montecucco con Roberto Marcheschi (aprile 1980)

gli albori del canoismo

La scuola del Cus sul Trebbia nel 1980 (a seguire)

Eugenia Ballerini, universitÓ IULM (1978)

all'Idroscalo nel 1980 (a seguire)

il direttivo CUS Milano Canoa nel 1979

Il Cus Milano Canoa nel 1980

Il Cus Milano Canoa nel 1980

Catherine Mattei (1980)

Paolo Pescalli e Giorgio Macellari, canadese doppia in gara sul Ticino (1972)

Paolo Pescalli in gara sul Ticino (1972)

Giorgio Macellari in gara sul Ticino (1972)

Paolo Pescalli in gara sul Ticino (1972)

gara sul Ticino (1972)

Paolo Pescalli e Giorgio Macellari, canadese doppia in gara sul Ticino (1972)

gara sul Ticino (1972)

gara sul Ticino (1972)

Paolo Pescalli in gara sul Ticino (1972)

Nicola dal Verme (Il Conte), Citterio (Cit), Marco Chendi (Jerry) all'Idroscalo (1979)

gli ex spogliatoi del Capannone n.7 (1979)

Paolo Pescalli (1979)

Francesca Morpurgo (1979)

Paolo Pescalli e Mirella Giana (1979)

Mirella Giana ed Enrico Raimondi (1979)

Mirella Giana (1979)

Paolo Pescalli e Mirella Giana (1979)

Paolo Pellegrini sul Trebbia (inverno 1982)

Ruggero Dondi (1982)

atleti del CUS Milano sul Trebbia (1979)

Paolo Pescalli e Paolo Pellegrini (1982)

Paolo Pescalli e Catherine Mattei, traversata Reggio Calabria-Messina in C2 (1972)

Paolo Pescalli e Catherine Mattei, traversata Reggio Calabria-Messina in C2 (1972)

TORNA SU